UNIONI CIVILI
(Responsabile del procedimento: Dott. Fabio Corbolante)
 

Il 5 giugno 2016 è entrata in vigore la legge 76/2016, che prevede la possibilità di costituire una unione civile tra due persone maggiorenni dello stesso sesso con  dichiarazione di fronte all'ufficiale di stato civile del Comune, alla presenza di due testimoni. Il 29 luglio 2016 è entrato in vigore il Decreto Presidente Consiglio dei Ministri 23.07.2016 n.144 che detta le disposizioni transitorie per la registrazione delle unioni civili.

In data 12/02/2017 sono entrate in vigore le norme definitive (D. LGS. nn. 5, 67 del 19/01/2017 pubblicate in Gazzetta Ufficiale il 27/01/2017).

Le parti possono scegliere il Comune ove costituire l'unione e presso il quale registrare la richiesta e la dichiarazione costitutiva di unione civile. Hanno inoltre la possibilità di costituire un'Unione Civile in un comune diverso da quello inizialmente scelto, su delega dell'Ufficiale dello Stato Civile.

Analogamente ai matrimoni civili le unioni civili si terranno nella sala ex Cappella della Barchessa di Villa Giovannina

Procedimento:
1) La costituzione dell'unione civile deve essere preceduta dalla registrazione (processo verbale) della richiesta congiunta delle due parti, che serve per verificare che ci siano le condizioni di legge per effettuare la formale dichiarazione.  A questo effetto gli interessati producono all'ufficio le dichiarazioni relative alle proprie generalità (cognome, nome, luogo e data di nascita), residenza, cittadinanza e stato civile, richiedendo la costituzione di unione civile, lasciando un proprio recapito telefonico. (clicca qui per scaricare il modello della richiesta).

2) L'Ufficiale di Stato Civile  avvisa gli interessati della necessità di presentarsi in  Comune per redigere, alla loro presenza,  il processo verbale della richiesta (art.1 DPCM). Questo viene effettuato previo appuntamento, alla sola presenza delle due parti  (munite di documento di identità e codice fiscale). La richiesta di costituzione può avvenire tramite PROCURA quando una delle due parti non possa recarsi di persona dall'Ufficile dello Stato Civile.

L'Ufficiale dello Stato Civile ha tempo 30 giorni per effettuare gli accertamenti sulla eventuale susssistenza di impedimenti, comunicando poi alle parti che hanno 180 giorni per procedere alla costituzione dell'Unione Civile.

3) Gli interessati indicano formalmente data e ora della costituzione dell'Unione civile. (clicca qui per scaricare il modello della richiesta).

4) All'ora e alla data stabilità si procederà alla costituzione dell'unione e alla registrazione dell'atto nell'archivio dello stato civile, alla presenza personale delle  parti e di due testimoni di fronte all'Ufficiale dello Stato Civile. Si procederà, secondo le indicazioni date dalle parti in ordine al regime patrimoniale.

In seguito alle norme di cui al D. LGS. n. 5/2017 non si verifica più il cambiamento del cognome (quale variazione di status) e conseguentemente non ci sarà nessun aggiornamento dello stesso nè in anagrafe, nè sull'atto di nascita, nè sui documenti di identità.



Data ultimo aggiornamento: 07/07/2016

Ufficio di competenza: Stato Civile
Tel: +39 0422 6178
Fax: +39 0422 61799
Email: mail@comune.villorba.tv.it
Pec: protocollo.comune.villorba.tv@pecveneto.it
Indirizzo: Palazzo del Municipio - piazza Umberto I, 19
Orari: Riceve su appuntamento: Lunedì dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 17:30; martedì, giovedì e venerdì dalle 11:00 alle 13:00 e mercoledì dalle 09:00 alle 13:00.

Per attivare il procedimento l'utente deve rivolgersi allo Sportello per il Cittadino
Modalità: Riceve le richieste di Unione Civile
Tel: +39 0422 6178
Fax: +39 0422 61799
Email: mail@comune.villorba.tv.it
Pec: protocollo.comune.villorba.tv@pecveneto.it
Indirizzo: Villa Giovannina - piazza Umberto I, 21
Orari: lunedì e mercoledì 8.00-18.00, martedì, giovedì * e venerdì 8.00-14.00, sabato chiuso.
* Ogni primo giovedì del mese 8.00-13.00

Modulistica
Richiesta Unione Civile
Modulo da compilare per la richiesta di Unione Civile.

Richiesta data celebrazione dell'Unione civile
Modulo da compilare per comunicare la data di celebrazione dell'Unine Civile.