NASCITA - DICHIARAZIONE DI NASCITA
(Responsabile del procedimento: Dott. Fabio Corbolante)
 
La denuncia di nascita viene ricevuta SENZA bisogno di appuntamento, va normalmente resa entro 10 giorni dall'evento presso l'Ufficio di Stato Civile del comune di residenza dei genitori (quello della madre, nell'eventualità che  i genitori siano iscritti nell'Anagrafe in comuni diversi).
La dichiarazione inoltre può alternativamente essere fatta, sempre entro 10 giorni, nel comune ove è avvenuta la nascita, oppure presso la direzione sanitaria della struttura ospedaliera ove è avvenuto l'evento, entro 3 giorni dalla nascita.
E' assolutamente necessario produrre l'attestato di nascita rilasciato dall'ostetrica.
Al neonato va attribuito un sol nome o più nomi (al massimo tre).
Nel caso di più nomi separati da virgola, risulterà registrato negli estratti, nei certificati e nei documenti di identità  solo il primo dei nomi.
Il nome inoltre deve corrispondere al sesso.
Nel caso di filiazione da genitori sposati, la dichiarazione viene fatta da uno solo di loro (oppure da chi ha assistito a parto: ostetrica; medico).
Nel caso di filiazione da genitori non coniugati tra loro, la dichiarazione deve essere resa dai genitori che riconoscano il nato. Il riconoscimento può essere fatto congiuntamente anche prima della nascita (conseguentemente, dopo il parto, la dichiarazione di nascita potrà essere resa solo da un genitore).



Data ultimo aggiornamento: 18/05/2016

Ufficio di competenza: Stato Civile
Tel: +39 0422 6178
Fax: +39 0422 61799
Email: mail@comune.villorba.tv.it
Pec: protocollo.comune.villorba.tv@pecveneto.it
Indirizzo: Palazzo del Municipio - piazza Umberto I, 19
Orari: Riceve su appuntamento: Lunedì dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 17:30; martedì, giovedì e venerdì dalle 11:00 alle 13:00 e mercoledì dalle 09:00 alle 13:00.

Costi per l'utenza
Nessuno.