VOTO ASSISTITO DA PARTE DI ELETTORI AFFETTI DA GRAVE INFERMITA'
 

L’elettore fisicamente impossibilitato ad esprimere il voto autonomamente può farsi assistere  da persona di sua fiducia purchè sia elettore.
Se la necessità di assistenza ha carattere permanente l’elettore potrà presentarsi all’Ufficio Elettorale per far apporre nella propria tessera elettorale il timbro “ADV” (diritto voto assistito) presentando il CERTIFICATO MEDICO rilasciato dall’Ufficiale sanitario competente dell’Asl, che attesti il carattere di permanenza dell’impedimento.

Clicca qui per scaricare il MODELLO DELLA DOMANDA.