Denuncia di approvvigionamento idrico autonomo
 

L'Alto Trevigiano Servizi srl - ATS ricorda ai cittadini e alle imprese che per l'approvvigionamento idrico da fonti diverse dall'acquedotto si è tenuti a presentare ogni anno, entro il 31 gennaio, apposita denuncia.

La denuncia dovrà essere effettuata compilando il modulo qui allegato, ovvero, quello scaricabile dal sito internet dell'ATS, e trasmesso con una delle seguenti modalità:
- consegna a mano c/o uno degli sportelli A.T.S. attivi nel territorio.
- invio  a  mezzo  servizio  postale  (preferibilmente  con raccomandata  A/R) indirizzata  ad  A.T.S. S.r.l., via  Schiavonesca  Priula,  nr.  86  31044  Montebelluna  (TV)  -  C.P.  75, allegando  alla stessa copia di un documento d’identità,
- invio  a  mezzo  posta  elettronica  all’indirizzo  e-mail clienti@altotrevigianoservizi.it, oppure all’indirizzo PEC clienti@ats-pec.it, allegando alla stessa copia di un documento d’identità.

 


Data ultimo aggiornamento: 09/05/2016

Modulistica
Denuncia di approvvigionamento idrico autonomo - insediamenti civili
Modulo di denuncia di approvvigionamento idrico autonomo a servizio di insediamenti civili

denuncia di approvvigionamento idrico autonomo - insediamenti produttivi
Modulo di denuncia di approvvigionamento idrico autonomo a servizio di insediamenti produttivi